La Storia

di David & John Anderson

1910

nel 1933 DJA inizia a vendere direttamente ai dettaglianti

1911

I soci decidono di convertire la società di persone, che aveva servito ottimamente l’azienda, in una società privata a responsabilità limitata. Così il signor W. A. Readman della Lambie & Readman di Glasgow, entra nel Cda della neonata società, che continua ad operare come David & John Anderson Limited. 

1952

La società raggiunge un volume di affari pari a un milione di sterline l’anno.

1933

Si prende la decisione, per il mercato domestico, di vendere direttamente ai dettaglianti: una scelta che, dopo le difficoltà iniziali, si rivela pienamente giustificata. A quell’epoca vengono aperti un ufficio vendite e dei magazzini nel West End di Londra, in Woodstock Street e una fabbrica di camicie nella City.